ASSOCIAZIONE NAZIONALE PARACADUTISTI D'ITALIA

Sezione di Brescia

Regolamento per la disciplina delle uniformi

"Stato Maggiore Difesa - G 010 REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DELLE UNIFORMI"

 

STATO MAGGIORE DELLA DIFESA, V REPARTO – AFFARI GENERALI, Roma 2002

Sezione VI

MILITARI DELLE CATEGORIE IN CONGEDO

Art. 32

 

Partecipazione a manifestazioni di carattere militare

 

I militari delle categorie in congedo non in attività di servizio possono indossare l'uniforme per

partecipare a manifestazioni di carattere militare di particolare rilevanza nazionale ed

internazionale, nonché a:

•visite a Reparti militari in occasione di esercitazioni in territorio nazionale e all'estero;

•gare sportive e incontri tra delegazioni multinazionali in territorio nazionale e all'estero;

•a gare sportive di rilievo a carattere militare e incontri tra delegazioni multinazionali in territorio nazionale ed estero;

•nelle esercitazioni di protezione civile organizzate da Enti/Comandi militari e/o Pubbliche Amministrazioni;

•in occasione di raduni nazionali o internazionali delle Associazioni d'Arma o Combattentistiche munite di riconoscimento.

 

L'Associazione deve inviare, con congruo anticipo, direttamente al Comando/Ente Militare responsabile della manifestazione, l'elenco del personale partecipante indicandone il grado.

 

Nel caso particolare di manifestazioni all'estero, qualora il militare in congedo sia invitato a parteciparvi e l'Autorità invitante abbia espresso il gradimento alla partecipazione in uniforme, lo Stato Maggiore della Difesa interesserà per il "nulla osta" la Rappresentanza Militare Italiana nel paese estero interessato.

 

 

Art. 34

 

Richieste avanzate dalle Associazioni Combattentistiche e d'Arma.

 

Le Associazioni combattentistiche e d'Arma riconosciute, o le loro Sezioni, possono inviare gli elenchi predetti, comprensivi di grado delle persone interessate.

 

Allo scopo di consentire un'agevole individuazione del personale in congedo, è istituito apposito distintivo di appartenenza alla propria categoria comprensivo dell'acronimo dell'Associazione.

L'uso di tale distintivo costituisce obbligo.

 

In caso di reiterata inottemperanza, da comunicare direttamente allo Stato Maggiore della Difesa, sarà informato l'Ufficio Gabinetto, e verranno adottati i provvedimenti intesi a non estendere al personale segnalato gli inviti a manifestazioni militari.

 

NOTA BENE:

 

L'utilizzo della tuta da combattimento con le stellette e i gradi è subordinato a quanto detto sopra.

Per nessun motivo è consentito utilizzare un copricapo diverso da quello utilizzato al momento del congedo abbinato a gradi e stellette.

 

La disposizione statutaria interna all'ANPDI che prevede l'utilizzo del Basco Amaranto come copricapo associativo non permette ai soci aggregati (che non hanno prestato servizio nelle aviotruppe) di abbinarlo ai gradi e alle stellette.

 

Esempio:

Un Sergente delle trasmissioni in congedo socio ANPDI, se vuole mantenere i gradi e le stellette, deve utilizzare il copricapo delle trasmissioni con lo scudetto di riconoscimento per personale in congedo e acronimo associazione.

 

 

Come Folgore dal Cielo

Associazione Nazionale Paracadutisti d'Italia © 2015

A.N.P.d'I. Seziona di Brescia

Via Repubblica Argentina n° 120 - Brescia LA SEZIONE E' APERTA TUTTI I VENERDI DALLE 20.30 ALLE 22.30.